Le risposte di Skriniar

Skriniar deve alzare una gabbia in campo prima prendere la decisione più importante della sua vita calcistica.

Dopo aver festeggiato l’arrivo dell’anno nuovo nella sua Milano, le ottime prestazioni nelle ultime amichevoli e i messaggi social dove ha dimostrato attaccamento alla maglia adesso i tifosi si aspettano delle risposte dal difensore slovacco.

Il primo impegno di Milan sarà quello di ingabbiare Kvaratskhelia bloccando le giocate del folletto georgiano nella sfida contro i partenopei disinnescando una delle micce più pericolose della banda di Spalletti.

Subito dopo il difensore slovacco dovrà dare risposta alla proposta fatta dalla società per il rinnovo, basteranno i 6.5 milioni oltre il bonus alla firma messi sul tavolo dalla dirigenza?

Le certezze di qualche mese fa stanno vacillando ma i tifosi sperano che ci sia una scelta di cuore piuttosto che una scelta economica; è risaputo che la distanza fra le offerte ufficiali è enorme ma l’attaccamento alla maglia e alla città potrebbero valere più dei milioni di differenza.

Infine Skriniar è atteso alla finale di Supercoppa Italiana a Ryad contro il Milan dove potrebbe vestire la fascia da capitano, alla luce del nuovo infortunio di Brozovic, con la possibilità di alzare da capitano, magari fresco di rinnovo, il suo primo trofeo.

Sarà un mese di fuoco per il difensore slovacco prima di tutto però deve cercare di mettere Kvara in gabbia.

Per rimanere sempre aggiornato seguici su Twitter ed entra nel canale Telegram dedicato