Quindicesima giornata di ligue1 con la vittoria del Psg e del Marsiglia

Come per tutti i maggiori campionati europei e non, anche in Francia, nel weekend appena trascorso è andata in scena l’ultima giornata prima della sosta.

Protagonisti indiscussi del weekend calcistico francese sono state due vecchie conoscenze nerazzurre appartenenti al recente passato: Hacraf Hakimi e Alexis Sanchez. Entrambi gli ex interisti hanno infatti contribuito alla vittoria della rispettiva squadra segnando una rete. In particolare, l’esterno destro marocchino, su assist del compagno di fascia Carlos Soler, ha siglato il gol del 3 a 0 nel match casalingo contro l’Auxerre, vinto poi dal PSG con il punteggio netto di 5 a 0.

Marsiglia ancora vittorioso

Se quella di Hakimi è una rete che perlopiù ha una valenza statistica, non essendo stata determinante per le sorti della sua squadra, quella capitalizzata da Sanchez ha un peso specifico diverso. Il cileno ha infatti timbrato il momentaneo 1 a 0 del suo Marsiglia, uscito vittorioso sull’ostico campo di Monaco, in una partita rocambolesca e contraddistinta da inaspettati ribaltoni.

I marsigliesi passati appunto in vantaggio grazie al Niňo Maravilla, si sono poi fatti rimontare 2 a 1 dai padroni di casa, i quali, sino all’83’, sembravano aver in pugno la vittoria, sfuggita negli ultimi scampoli di partita a causa delle reti di un altro ex della Serie A, Jordan Veretout, e di Kolasinac che, al 98’, ha regalato il 3 a 2 alla formazione di Tudor.

La situazione della Ligue1 alla quindicesima giornata prima della sosta

Si chiude così la prima parte di Ligue 1, che, dal punto di vista della classifica, non ha regalato troppi colpi di scena. Difatti, com’era d’aspettarselo, il primo posto è occupato dai marziani del PSG, avanti di cinque lunghezze dal Lens.

In ottica terzo e quarto posto, determinante per stabilire l’ultimo piazzamento Champions League o l’accesso in Europa League, sembrano, ad ora, tre le squadre coinvolte: Rennes (3°), Marsiglia (4°) e Lorient (5°). Più affollata, invece, è la zona calda della retrocessione, in cui sono coinvolte ben sette-otto squadre, racchiuse in appena sei punti.

Per la sedicesima giornata, appuntamento al prossimo 28 dicembre: allora, si conoscerà già la nazionale campione del mondo e le rues saranno addobbate di luci natalizie.

Questi i risultati della quindicesima giornata:

Olympique Lyonnais – Nizza: 1-1

Lens – Clermont: 2-1

Rennes – Tolosa: 2-1

PSG – Auxerre: 5-0

Brest – Troyes: 2-1

Montpellier – Reims: 1-1

Nantes – Ajaccio: 2-2

Lille – Angers: 1-0

Strasburgo – Lorient: 1-1

Monaco – O. Marsiglia: 2-3

Classifica alla quindicesima giornata:

N.        Squadra         Pt.

1.         PSG                41

2.         Lens               36

3.         Rennes           31

4.         O. Marsiglia  30

5.         Lorient           28

6.         Monaco         27

7.         Lille               26

8.         O. Lyonnais  21

9.         Nizza             20

10.      Clermont       19      

11.      Reims             17

12.      Tolosa                       16

13.      Troyes                       14

14.      Montpellier   14

15.      Nantes                       13

16.      Brest               13

17.      Auxerre         13

18.      Ajaccio          12

19.      Strasburgo     11

20.      Angers             8